HOME

 

DÉESSE  TIME  2024

Incontro Internazionale Citroën DS XXVIIª edizione

12 Maggio 2024

Il programma dell’edizione sarà disponibile prossimamente.

 


 

DÉESSE  TIME  2023

Incontro Internazionale Citroën DS XXVIª edizione

 

Dea bagnata Dea fortunata

Sessanta bellissime DS al Déesse Time 2023 bagnato non poco dalla pioggia.

Un premio di assoluta fedeltà dei partecipanti nei confronti dell’organizzatore Gianni Marchetti, che taglia il traguardo della 26esima edizione della manifestazione più elegante e glamour d’Italia.

Si è proprio cosi, a volte quando si parla o si scrive o si descrive un modo di dire o una situazione è come la si invocasse, ancor meglio c’è la frase fatta “si parla del diavolo e spuntano le corna”. Così è stato perché nel comunicato stampa di presentazione della 26esima edizione del Déesse Time parlai di “squali e delfini”, quindi di acqua e così l’edizione del 14 maggio 2023 non poteva essere che bagnata…e non poco.

Nonostante la situazione climatica sfavorevole il più importante incontro d’Italia riservato alla Citroën DS, una delle vetture storiche più esclusive e dal fascino intramontabile, è andato in scena per la sesta volta nella bella e accogliente Piazza della Repubblica a Montecchio Emilia.

La DS che debutto nell’ottobre del 1955 è uscita per quanto riguarda la carrozzeria dalle mani dell’italiano Flaminio Bertoni assunto dalla Citroën che oltre ad essere disegnatore di vetture era anche un artista ovvero uno scultore e incominciò a plasmare con dei modelli le nuove linee che dovevano essere molto filanti ed esclusive ma soprattutto innovative. Molto tempo fa lessi un testo dove si sottolineava che per dare armonia alle linee si ispirò a un cetaceo o ancor meglio ad un delfino…Non ho mai saputo bene il perché ma negli anni settanta e ottanta fino ad oggi guardando il modello più attuale, ovvero quello aggiornato nel 1967 con le due coppie di proiettori anteriori carenati sottovetro e prodotto sino al 1975, tantissime persone e possessori lo definirono: lo “Squalo” forse per una linea più aggressiva rispetto al modello precedente. Definizione che personalmente non mi è mai piaciuta molto e quindi preferisco quella di “delfino” che trovo più armoniosa come le linee della prima serie sino al 1967.

Tornando alla giornata dell’incontro, come fu per l’edizione passata va sottolineato in questi ultimi anni la crescita culturale da parte dei possessori che ricercano i modelli più datati ovvero quelli della prima produzione dal 1955 al 1967. Anche quest’anno erano ben quattordici presenti in piazza tra cui una “Regina” un DS del 1956, due Prefecture e tre Cabriolet. Quest’anno per i partecipanti è ripreso il concorso fotografico con gran parte delle fotografie pubblicate nell’home page del sito.

Dopo l’esposizione nella mattinata in piazza il lungo corteo si è diretto in località Bosco presso il ristorante Ideale Don Papi per la conviviale e la conclusione della manifestazione con la tradizionale torta del Déesse Time 2023. L’organizzazione ringrazia l’Amministrazione Comunale di Montecchio Emilia per l’ospitalità, il Consorzio del Parmigiano Reggiano e la GraficService per il loro contributo.

Molto interessante anche il prologo del sabato pomeriggio con visita al Museo Stanguellini a Modena in una vera struttura di produzione dove la guida molto preparata ha raccontato la “Storia di un piccolo grande costruttore di auto da corsa”. Tra i più celebri costruttori modenesi di auto c’è la famiglia Stanguellini che per generazioni ha coltivato quella passione contribuendo a creare il mito delle auto italiane…(citazione sito ufficiale)

Dopo una breve sosta presso il Caseificio San Simone con produzione e vendita diretta del “RE” dei formaggi il “Parmigiano Reggiano” e prodotti tipici selezionati, si è poi proseguito per il ristorante Quantum in una affascinate casa colonica immersa nella verde campagna Reggiana, per la consueta cena conviviale a conclusione della prima giornata.

 

Appuntamento al 12 Maggio 2024 per la XXVII

 

Vincitore Concorso Fotografico 2023

 

 

Il racconto dell’evento

 



Per rimanere aggiornato segui il gruppo Facebook ufficiale “Déesse Time”

Segui il Gruppo Facebook

 


Comunicato stampa anteprima

Dopo avere festeggiato lo scorso anno la venticinquesima edizione il più importante incontro d’Italia riservato alla Citroën DS una delle vetture storiche più esclusive e dal fascino intramontabile prosegue il suo percorso anche nel 2023 nella bella e accogliente Piazza della Repubblica a Montecchio Emilia.

Flaminio Bertoni nato a Varese ed emigrato in Francia fu assunto dalla Citroën come disegnatore e dopo avere dato le forme alla Traction e alla due cavalli gli fu conferito il compito per dare una linea innovativa al nuovo modello della casa francese che avrebbe sostituito la Traction Avant prima auto prodotta in serie con trazione anteriore. Bertoni era pure un artista ovvero uno scultore e incominciò a plasmare con dei modelli le nuove linee che dovevano essere molto filanti ed esclusive. Non ricordo bene ma in un testo di diversi anni fa si affermava che si ispirò ad un pesce che solca i mari più precisamente a un delfino.

Non ho mai saputo bene il perché ma negli anni settanta e ottanta fino ad oggi guardando il modello più attuale ovvero quello aggiornato nel 1968 con i due fari (racchiusi all’interno di un angolo con davanti il vetro) e prodotto sino al 1975 tantissime persone e possessori lo definirono: lo Squalo.

Bertoni visti i progetti considerava questo restyling un pochino snaturato rispetto alla forma creata da lui nel 1955 e prodotta fino al 1967 e forse aveva ragione, tuttavia con questa modifica si diede nuova vita alla Déesse arrivando alla produzione ventennale.

Probabilmente la definizione Squalo fu data per una linea più aggressiva e piatta rispetto alla nascita ed è così che da delfino si tramuto in squalo e quindi domenica 14 maggio la centrale piazza di Montecchio dalle 9.00 alle 12.30 ridiventerà per la quinta volta il meeting più glamour d’Italia di Squali o Delfini…..provenienti da tutta Italia e dall’Europa.

Gianni Marchetti


Gianni Marchetti – Tel. +39 347 8275430    info@ladeessere.it    www.ladeessere.it