Edizione 2017

Incontro Internazionale Citroën DS XXª edizione  – Reggio Emilia

 

Programma di Domenica 14 Maggio 2017

Ore 9,00 – 11,00          Montecchio Emilia (R.E.) Piazza della Repubblica per il ritrovo, l’esposizione e                                             l’iscrizione delle vetture e dei partecipanti.

Ore 10,00 – 11,00        Visita facoltativa al Castello di Montecchio Emilia, la visita è riservata a chi non ha                                         partecipato al sabato.

Ore 12,15                     Partenza del corteo.

Ore 13,00                     Pranzo presso il “Podere Elisa” al Ristorante “Al Monte”.

Ore 15,00                     Ringraziamenti, consegna al capo equipaggio dell’esclusivo dono.

Ore 16,00                     Conclusione dell’incontro e saluti.

L’organizzazione si riserva eventuali modifiche al programma.

Modalità di partecipazione

Il raduno si svolge a numero chiuso. (massimo 100 autovetture)

Costo della partecipazione: con ospitalità completa (previa iscrizione preventiva)

€. 35,00 per il capo equipaggio e €. 35,00 per ogni altro partecipante.

Costo per bambini: fino a 6 anni gratuito, da 7 a 12 anni il 50%, oltre i 12 anni €. 35,00.

Accesso solo alla piazza a discrezione dell’organizzazione.

Costo per l’accesso alla piazza €. 20,00 a vettura, compreso dell’esclusivo dono.

 

L’incontro Internazionale è riservato a tutti i modelli di Citroën DS, a discrezione dell’organizzazione potranno essere accettati modelli di: Traction Avant e la Citroën Maserati.

 

Termine d’iscrizione: entro domenica 7 maggio 2017, comunicando agli organizzatori la presenza e inviando vaglia postale di importo corrispondente al numero di persone interessate all’iscrizione; intestato a:

Gianni Marchetti – Via Carlo Pisacane, 7 – 42123 Reggio Emilia.

Per informazioni: Gianni Marchetti: 347 82 75 430     info@ladeessere.it

 

IMPORTANTE Gentilissimi Signori in indirizzo:

siete tutti pregati di comunicare la vostra e-mail aggiornata, a info@ladeessere.it, tale informazione è finalizzata a una più diretta comunicazione ed a un consumo più limitato della carta a salvaguardia del pianeta. Dal prossimo anno non sarà più garantito il cartaceo.

Indicazioni stradali: Autostrada A1 uscita Reggio Emilia poi seguire le indicazioni per Parma – Cavriago – Montecchio Emilia.

Seguici su  “LADEESSERETV”  e  www.ladeessere.it

 


 

Programma di Sabato 13 Maggio 2017

Itinerario Turistico Culturale

Ritrovo al casello dell’uscita autostradale di Reggio Emilia alle ore 14,45.

Partenza ore 15,15     Partenza in direzione di Montecchio Emilia (RE).

Ore 15,45 – 17,15          Arrivo al “Museo del Parmigiano Reggiano e della civiltà contadina in Val d’Enza” in località La Barchessa per la visita guidata.

A seguire percorso didattico in un casello di produzione, con tecnologia all’avanguardia (possibilità di acquisto prodotti).

Ore 17,30 – 18,30         Arrivo al “Castello di Montecchio” per la visita guidata. Il suo impianto originario è ascrivibile almeno al secolo XI, come si può dedurre da un documento autografo, datato 1114, della Contessa Matilde di Canossa.

Ore 18,30 – 19,15        A seguire percorso culturale del pittore Omar Galliani: «In un ex macello degli anni ‘20, alla “morte” di ieri si sostituirà la “vita” di oggi e di domani  attraverso l’opera d’arte». Con queste parole Omar Galliani introduce

la seconda edizione della rassegna “Profeti in patria – Cammini d’artista a Montecchio Emilia”. Progetto del Comune, possibile presenza dell’artista.

Ore 19,30                      Partenza per il ristorante.

Ore 19,45                      Arrivo al “Ristorante Conte Verde”.

 

L’organizzazione si riserva eventuali modifiche al programma.

Costo €uro 60,00 che comprende tutte le visite con guida e la cena (menù concordato).

Costo per bambini stesse modalità della domenica. Dal costo è escluso il pernottamento.

Per chi desiderasse pernottare a Montecchio Emilia è disponibile una convenzione con l’Hotel

Conte Verde in posizione tranquilla con parcheggio all’aperto e garage.

È la stessa struttura dove verrà effettuata la cena.

L’itinerario sarà organizzato al raggiungimento di un gruppo minimo di sedici (16) persone adulte.

 

Modalità di partecipazione:

Termine d’iscrizione: entro domenica 7 maggio 2017, comunicando agli organizzatori la presenza e inviando vaglia postale d’importo corrispondente al numero di persone interessate; intestato a:

Gianni Marchetti – Via Carlo Pisacane, 7 – 42123 Reggio Emilia.

Per chi partecipa sia al sabato sia alla domenica può effettuale il pagamento con un unico vaglia specificando iscritti e quote.

 

Per informazioni: Gianni Marchetti: 347 82 75 430     info@ladeessere.it 


Comunicato Stampa: “DÉESSE TIME 2017”

Millenovecento novantotto, duemila diciassette, vent’anni di successi, vent’anni di storia motoristica, vent’anni di glamour. Quando la passione motoristica si fonde sia con la storia sia con la cultura. Nel ventennio di programmazione della kermesse hanno partecipato oltre duemila vetture e quattromila iscritti. Questi sono i grandi numeri che l’organizzatore Gianni Marchetti può vantare in questa lunga programmazione di incontri dedicati a una delle più belle e singolari automobili prodotte nell’era moderna.

Da un ventennio a Reggio Emilia si rinnova l’Incontro Internazionale dedicato a questa autovettura dal fascino incondizionato e immutato nel tempo. Si, proprio nel 1998 ebbe inizio questo cammino, cammino fortunato; alla prima edizione parteciparono sessantadue “Déesse” (così la soprannominarono in Francia, significa la Dea) e fu un percorso fortunato negli anni successivi con un crescendo rossiniano si sfiorarono di un soffio le centocinquanta vetture. Poi nel 2003 ci si trasferì ad Albinea ospitale e bella cittadina della nostra collina, nella piazza centrale che è stato il palcoscenico fino al 2011. L’anno seguente, il 2012, si festeggio il quindicesimo incontro a Reggio Emilia nella millenaria e centralissima Via Emilia. Nel duemila tredici la svolta, alla sedicesima edizione il rinnovamento e la trasformazione in DÉESSE TIME, TEMPO DI DÉESSE, con una moderna grafica e nuova seconda giovinezza, e il ritorno nella piazza di Albinea. Poi sono seguite tre edizioni sino allo scorso anno nel bellissimo parco di ventiduemila metri dell’ottocentesca Villa Arnò ad Albinea, una delle più belle dimore signorili di campagna della provincia di Reggio Emilia.

Quest’anno per la prima volta l’Incontro Internazionale si trasferirà in Piazza della Repubblica nel cuore di Montecchio Emilia. Nella Piazza si affacciano il Municipio e la Chiesa della Madonna del Popolo, più conosciuta come Chiesa Nuova, inoltre svetta anche il Castello con i suoi trentacinque metri di altezza del mastio con orologio che è collegato a una campana del 1577, che fa sentire ancora oggi la sua voce ogni mezz’ora su quasi tutto il paese.

Recentemente la piazza è stata completamente risistemata e riqualificata. Durante l’inaugurazione con la presenza del Signor Sindaco Dottor Paolo Colli è stato scoperto al centro della Piazza il prezioso mosaico che riproduce lo stemma Comunale della città. Lo stemma riprodotto è quello originario concesso al Comune dal Marchese Lionello d’Este nel 1442 poi riconosciuto ufficialmente dal Governo del Regno d’Italia nel 1929.

Quindi questo sarà l’ideale palcoscenico offerto a tutta la cittadinanza e non solo per poter ammirare domenica mattina dalle ore 9,30 sino alle 12,30 quasi cento DS presenti con diversi modelli: mono faro, (produzione dal 1955/1967), doppio faro, break, decappottabili e coupé che rappresentano la produzione di questa prestigiosa auto. A completamento e come tradizione della manifestazione potranno essere presenti alcuni esemplari di altri due prodotti della casa d’oltralpe: la Traction Avant e la Citroën Maserati. Chi verrà a visitare questo museo Citroën all’aperto farà un tuffo nella cultura motoristica storica francese che raramente si può vedere. Si potrà anche avere un contatto diretto con i proprietari che non risparmieranno notizie, informazioni e eventuali aneddoti o avventure avute con la loro amata, ”Déesse”.

Confermato anche il prologo del sabato pomeriggio con un itinerario turistico, culturale, gastronomico attraversando le strade della provincia reggiana ma rimanendo nelle terre del Comune di Montecchio. Si arriverà al “Museo del Parmigiano Reggiano e della civiltà contadina in Val d’Enza” la Barchessa in località Villa Aiola per la visita guidata, per poi proseguire con un percorso didattico in un casello di produzione, con tecnologia all’avanguardia con la possibilità di acquisto di prodotti. Raggiungeremo poi il “Castello di Montecchio” per la visita guidata. Il suo impianto originario è ascrivibile almeno al secolo XI, come si può dedurre da un documento autografo, datato 1114, della Contessa Matilde di Canossa.

E infine il percorso culturale del pittore Omar Galliani: «In un ex macello degli anni ‘20, alla “morte” di ieri si sostituirà la “vita” di oggi e di domani attraverso l’opera d’arte». Con queste parole Omar Galliani introduce la seconda edizione della rassegna “Profeti in patria – Cammini d’artista a Montecchio Emilia”. Progetto del Comune, con la possibile presenza dell’artista. Conclusione della giornata con la conviviale cena, dove si potrà godere delle bontà della gastronomia reggiana tramandata da varie generazioni.

M.G.

 

Edizione: 20esima

Luogo: Montecchio Emilia (R.E.)

Autostrada A 1 – uscita Reggio Emilia

Data: Sabato 13 – Domenica 14 Aprile

 

Per informazioni: info@ladeessere.it         Gianni Marchetti al 347 8275430